Come arredare con i mobili salvaspazio

Oggi le nuove costruzioni hanno lasciato il posto alle ristrutturazioni; sempre più persone, infatti, si trovano spesso a dover adattare dei locali piccoli alle proprie esigenze. Piccole stanze in cui però è necessario organizzare tutti gli aspetti della propria vita quotidiana.  Il mondo dell’arredamento continua a sviluppare e perfezionare sempre più l’aspetto estetico senza però pensare a quello funzionale in modo da trovare nuovi modi per sfruttare gli spazi. Soprattutto nelle città, molti si trovano a dover arredare spazi che, dato anche il costo elevato degli edifici, non contemplano più, come un tempo, la presenza di lavanderie, guardaroba, ripostigli e altri spazi di servizio che ci semplificavano la vita.

Dunque siamo costretti a rinunciare a queste comodità? Dobbiamo rinunciare ai nostri hobby in modo da non avere la necessità di archiviare in casa attrezzature o oggetti vari? No, la risposta ce l’abbiamo davanti agli occhi! In casa siamo circondati da
spazi “morti” e inutilizzati che, con un po’ di creatività, possono fare la differenza fra uno spazio disagevole e uno spazio funzionale. Come? Ad esempio installando un mobile salvaspazio RasoParete a scomparsa sopra a una vasca da bagno, o dentro una nicchia, in un sottoscala oppure ancora in un sottotetto o nello spazio fra due colonne.

Com’è fatto un mobile salvaspazio RasoParete?

Le soluzioni salvaspazio RasoParete hanno in comune una caratteristica fondamentale, quella di creare più contenimento possibile, avendo un impatto estetico minimo, questo per evitare che una stanza piccola lo sembri ancora più. Questa semplicità ha però dietro tanta tecnica. Stipiti in alluminio appositamente progettati per essere installati sia su pareti in cartongesso che su pareti in muratura. Ante in MDF già prefinite con dei fondi appositamente studiati per mimetizzare le aperture, sia nel caso in cui la parete sia liscia in cartongesso che nel caso di una parete intonacata e pertanto più “ruvida”.

foto di armadio filomuro con ante alte chiuse
foto di armadio filomuro con ante alte aperte

COMBIBOX 6 ANTE BATTENTI – Combinazione fra un mobile 2 ante battenti e 2 sole chiusure 2 ante battenti

Arredamento salvaspazio: mobili multifunzionali che danno spazio alla fantasia!

Chi ha detto che minimal corrisponda a banale? Niente di più sbagliato! Con i mobili salvaspazio RasoParete potrete sbizzarrire la fantasia e creare infinite soluzioni. Non esisterà mai un altro mobile uguale al vostro.

La corrente più moderna dell’architettura ha spostato l’attenzione dal mobile come oggetto per abbellire spazi vuoti alle finiture delle superfici, che rendono possibile personalizzare e dare un’atmosfera unica a uno spazio altrimenti asettico.

Quale miglior mobile allora di uno che può essere rifinito come la parete circostante in modo tale da non far vedere quello che deve rimanere occultato e allo stesso tempo valorizzare quello che deve essere al centro dell’attenzione.

foto di parete contenitore bagno raso parete
foto di parete contenitore bagno raso parete

Tipologie di apertura e accessori dei mobili salvaspazio RasoParete

Quasi 60 anni di esperienza nel mondo dell’arredamento ci hanno fatto capire che per ogni esigenza ci deve essere una risposta diversa. Una risposta sempre adeguata alla domanda.

È per questo che difficilmente troverete un mobile salvaspazio RasoParete uguale ad un altro.  

Per riuscirci c’è bisogno di soluzioni personalizzabili che abbiano tipi di aperture (battente, scorrevole a libro, vasistas, ribalta), accessori (manigliette a scomparsa, attrezzature interne ecc.) e lavorazioni (persiane di aerazione, ribassamenti per applicazione di rivestimenti ecc.) combinabili fra di loro a seconda dell’utilizzo e del locale di installazione.

foto di mobili salvaspazio rasoparete

Per esempio nei bagni ci sono tantissime possibilità di utilizzo, in quanto nelle ristrutturazioni si investono cifre importanti nella creazione di soluzioni estetiche raffinate ed esclusive, come resine, specchi, sanitari e rubinetterie di design, trascurando spesso la parte funzionale, con il risultato di non avere abbastanza spazi dove riporre cosmetici, asciugamani e complementi vari.

foto di parete contenitore bagno raso parete
foto di parete contenitore bagno raso parete

I mobili salvaspazio Rasoparete, possono essere personalizzati anche all’interno con ripiani rimovibili e riposizionabili, in modo tale da variare il layout interno con il variare delle necessità della famiglia.

Questi sistemi aiuteranno anche chi non ha la possibilità di realizzare una stanza lavanderia ma comunque non vuole la lavatrice, l’asciugatrice e tutti i relativi prodotti in bella vista nel bagno. In questo caso si potranno anche dividere le ante a seconda dell’utilizzo interno del vano.

Contattaci

Condividi questo post!

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Ti potrebbe interessare anche...

Richiedi il nostro Catalogo

Scrivi qui la tua Email e ti invieremo subito il nostro catalogo!