I pannelli in MDF: cosa sono

INDICE

Sempre più utilizzati nell’ambito dell’arredamento, i pannelli MDF rappresentano un’interessante alternativa al legno massello. Vediamo di capire meglio quali sono le loro caratteristiche e vantaggi e il perché del loro utilizzo per realizzare ante filo muro belle da vedere e che durano nel tempo.

 

Come sono fatti i pannelli MDF

MDF è l’acronimo di Medium density fideboard, cioè” pannelli di fibre a densità media”. Si tratta di derivati del legno – talvolta, erroneamente, si parla di “legno MDF”.

I pannelli di MDF vengono prodotto utilizzando scarti del legno, come segatura o trucioli, che vengono ridotti in polvere fine, privati dell’umidità e successivamente trattati mediante resine o sostanze di vario tipo che contribuiscono a dare loro, di volta in volta, caratteristiche differenti come resistenza a umidità o calore. Successivamente vengono levigati, per cui assumono una finitura molto liscia, che è uno degli aspetti che li contraddistingue, e poi tagliati. Le dimensioni dei pannelli possono arrivare fino a 4 metri di larghezza e 3 di lunghezza. Di solito hanno un colore uniforme che va dal marrone chiaro al marrone scuro e che si presenta senza trame, senza nodi o vuoti. In generale i materiali ottenuti dalle fibre del legno si possono dividere in tre categorie, che dipendono dallo spessore, per cui si distingue tra LDF, MDF E HDF cioè, rispettivamente, di bassa, media e alta densità. L’MDF è quello più utilizzato per l’arredamento.

Vantaggi dei pannelli MDF

I pannelli MDF sono molto flessibili e abbastanza semplici da lavorare, con strumenti e metodi utilizzati per il legno. Questo fa sì che spesso vengano utilizzati anche da chi vuole realizzare piccoli mobili da solo. Resistenti – più del legno – non si deformano facilmente, e non si sbriciolano, come il compensato.

L’MDF si presta molto bene a vari trattamenti così come all’uso di collanti di diverso tipo. Può essere rifinito con prodotti come la melanina o con dei fogli sintetici che si possono verniciare a proprio piacimento, anche simulando il legno: questo è in qualche modo uno dei suoi punti forza e che spiega il largo uso nell’arredamento. Può anche simulare il legno.

Materiale riciclabile al 100% – aspetto da non sottovalutare – è un ottimo isolante sia dal punto di vista termico che da quello acustico. Opportunamente trattato, inoltre, è in grado di resistere bene sia all’umidità che al calore.

Infine vi sono, tra i vantaggi dei pannelli MDF, i prezzi abbastanza contenuti, che variano e dipendono da diversi fattori: colore, finitura, dimensioni, prestazioni – ad esempio quanto sono più o meno ignifughi – ma soprattutto lo spessore. In linea di massima i prezzi vanno dai 7 ai 10 euro al metro quadro per un pannello di circa 6 millimetri e dagli 11 ai 14 per pannelli più spessi, di 10 millimetri.

 

Utilizzo dei pannelli MDF

L’MDF può dunque rappresentare un valido e meno costoso sostituto del legno. Se ancora, forse, non è conosciutissimo, lo è molto tra gli addetti ai lavori e viene sempre più utilizzato, più del compensato. Spessori differenti e varie possibilità di rifiniture ne moltiplicano infatti le declinazioni. La semplicità nella sua lavorazione favorisce la possibilità di ottenere pannelli MDF su misura e fa sì che si presti bene a lavori personalizzati. Lo si può ritrovare in tutti gli ambienti della casa, dalla cucina alle camere da letto, così come in ufficio: è utilizzato per creare pareti divisorie, scaffali, ante di armadi, sedie, scale, librerie, boiserie.

RasoParete utilizza da tempo l’MDF per la produzione di ante filo muro. Perfette per muratura o cartongesso, allineate in maniera precisissima alle pareti, danno la possibilità di dar vita a porte, armadi o vani invisibili, che donano a ogni ambiente un aspetto elegante e ordinato. Si tratta di sistemi che rimangono sempre, e perfettamente, a registro, costruiti con la massima precisione e molto semplici da installare. Una valida soluzione per arredare la propria abitazione o l’ambiente di lavoro in un modo discreto e moderno.

 

 

Ti è piaciuto questo articolo?
Condividilo con altri!

Condividi su email
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest

Ti potrebbe interessare anche...

Tutte le soluzioni in un unico posto!

Richiedi il nuovo Catalogo