loader image

Arredare la propria casa in stile classico

INDICE

L’arredamento della casa in stile classico può essere un modo per creare un ambiente caldo e accogliente, che trasuda eleganza e raffinatezza rispettando le caratteristiche della struttura e adeguando il contenuto al contenitore nella piena armonia stilistica.

Approfondiamo alcuni aspetti della ripartizione degli spazi connessi alla scelta dello stile classico e individuiamo nel nostro approfondimento una serie di suggerimenti per valorizzarlo al massimo  pur mantenendo invariata la funzionalità d’insieme.

Casa in stile classico: una scelta dal lusso intramontabile

Per arredare in stile classico, è importante scegliere materiali tradizionali come legno, marmo e tessuti naturali come lino, seta e cotone.

Molto importante sarà individuare la palette e il colore dominante: dovrà essere caldo e dai sotto toni neutri come il beige, il crema o il marrone scuro. Questi colori aiutano a creare un’atmosfera accogliente e rilassante.

Per rendere armonico uno spazio classico sarà essenziale la scelta dei mobili: dovranno essere ornati con dettagli elaborati come intagli, scolpiture e dipinti a mano spesso realizzati in legno massello con forme eleganti quali curve e linee morbide.

Fate attenzione all’illuminazione, per creare un’atmosfera accogliente d’altri tempi sarà importante scegliere luci calde e soffuse, rendere lo spazio ricco di candele, lampade a olio o lampade a led sempre sui toni del giallo caldo.

Gli accessori come tappeti, quadri, specchi e oggetti d’arte faranno la differenza rispetto all’essenzialità dello stile moderno, dovranno essere scelti con attenzione per completare l’ambiente e creare una sensazione di armonia e coerenza.

Non dimenticate di scegliere pezzi che parlino di voi agli ospiti, che rispecchino la vostra personalità, per rendere la vostra casa un vero e proprio rifugio accogliente senza tempo.

 

L’arredamento del bagno classico ma funzionale

Arredare il bagno in stile classico può creare un file rouge con l’intera casa, fornire il luogo perfetto per rilassarsi e ricaricarsi. Ecco alcuni consigli per arredare un bagno classico:

  • Piastrelle: scegliere piastrelle in ceramica o marmo per il pavimento e le pareti farà la differenza. Questi materiali sono classici e duraturi, e possono essere ideati in una disposizione tradizionale come il mosaico o in una disposizione geometrica più elaborata.

 

  • Mobili: scegliete il legno massello ornato con dettagli elaborati come intagli e scolpiture. Le finiture dovranno essere calde e neutre come il noce, il ciliegio o il rovere.

 

  • Accessori: i complementi sono essenziali per cui gli asciugamani, i portasapone e i portasciugamani devono essere scelti con attenzione per completare l’ambiente. Optate per tessuti morbidi e naturali come il cotone o la lino e colori caldi e neutri come il bianco o il beige. Sì a tulle, ricami e allo sfarzo.

 

  • Illuminazione: una luce calda e soffusa creerà un’atmosfera accogliente attraverso le lampade a muro o le applique che diffonderanno una luce uniforme e discreta.

 

  • Rubinetteria: La rubinetteria deve essere classica e ornata, con dettagli elaborati come intagli o decorazioni. Le finiture saranno in ottone, bronzo o rame perfette per un arredamento lussuoso di altri tempi.

Con RasoParete® vi ricordiamo che potrete chiudere collettori idraulici su misura, nascondere in maniera sicura installazioni impiantistiche idrauliche di qualsiasi dimensione, realizzare chiusure filomuro uniformi all’aspetto della vostra abitazione con sistemi completamente a scomparsa decorabili e rivestibili a piacimento anche con marmi pregiati, carta da parati, mattonelle, piastrelle etc.

Potrete così accedere agli impianti in modo rapido e veloce per la manutenzione senza che questi siano visibili e intacchino la bellezza del vostro bagno classicheggiante.

L’arredamento del soggiorno e della camera da letto classica

L’arredamento di un soggiorno e di una camera da letto in stile classico deve essere elegante, raffinato e accogliente per cui il nostro consiglio è prediligere carte da parato damascate e usare per i mobili il legno massello. Il tutto sarà ornato con dettagli elaborati come intagli, scolpiture e dipinti a mano. Le forme da favorire saranno quelle classiche barocco, roccocò, stile impero e le finiture calde e neutre come le essenze in noce, il ciliegio o in rovere.

Tessuti come coperte, rivestimenti di divani e cuscini prediligeranno i colori caldi e neutri come il beige, il crema o il marrone scuro, il bordeaux, l’azzurro polvere e saranno naturali quali lino, seta o in velluti broccati illuminati da luci calde e soffuse come fossero lampade a olio.

Abbondate con specchi, tappeti e oggetti d’arte, scelti con attenzione per completare l’ambiente e creare una sensazione di armonia e coerenza, ogni particolare farà la differenza.

Spesso accade che con l’installazione di sistemi tradizionali si creino delle antiestetiche crepe vicino alle cerniere, che le ante tendano ad imbarcarsi o si formino crepe attorno ai telai. Se vi lasciate conquistare dalle straordinarie chiusure RasoParete® per la tua ristrutturazione di vani su misura saranno perfettamente adattati alle vostre esigenze progettati con profili e telai specifici e un’estetica impeccabile, invisibile e senza compromettere lo stile della tua casa classica.

Scegliete RasoParete® per vivere la tua ristrutturazione con il comfort e la massima soddisfazione estetica. Non perdete questa opportunità di avere la vostra casa dei sogni in stile classico ma con tutta l’efficienza di una dimora di ultima generazione funzionale e confortevole.