International Architecture Award

RasoParete, azienda produttrice di chiusure filo muro a scomparsa, è fornitore ufficiale di BigMat – gruppo leader con punti vendita di materiali edili in tutta Europa – il quale ha deciso di premiare l’eccellenza architettonica promuovendo la quinta edizione del BigMat International Architecture Award (BMIAA).

Questa nuova edizione offrirà un riconoscimento particolare alle architetture del vivere quotidiano realizzate dal 1° gennaio 2017.

Il concorso è diretto ad architetti che risiedano professionalmente in uno dei sette paesi che partecipano al premio (Belgio, Repubblica Ceca, Slovacchia, Francia, Italia, Portogallo e Spagna) e le cui opere siano state costruite in questi territori. Saranno ammesse a concorso le opere costruite fra il 1º gennaio 2017 e il 1º gennaio 2021, in tutti i paesi partecipanti. Nessuna delle opere finaliste e vincitrici delle precedenti edizioni del Premio potrà essere presentata alla quinta edizione. 

Tutti gli architetti partecipanti avranno la possibilità di competere di fronte a una giuria prestigiosa e internazionale, che si occuperà di nominare il vincitore del Gran Premio International BMIAA’21, così come i sei Premi Nazionali BMIAA’21 e i sette Premi Finalisti BMIAA’21. In occasione del 40° anniversario del marchio BigMat, soprattutto in questa quinta edizione, la giuria dovrà accertarsi che almeno una delle due opere selezionate appartenga alla piccola scala (costruzioni inferiori ai 1000 mq comprendenti in quest’area sia le nuove edilizia, come interventi su strutture esistenti e progetti di interni). Nel caso ipotetico che il Gran Premio non ricada su un’opera di piccola scala, la giuria assegnerà una Menzione Speciale a questa categoria di progetti.

La giuria selezionerà in totale quattordici finalisti, fra i quali saranno necessariamente rappresentati i sette paesi partecipanti del Premio, ognuno con due finalisti. Fra questi 14 progetti, la giuria aggiudicherà sette Premi Nazionali BMIAA’21. In occasione del 40º anniversario del marchio BigMat, per questa quinta edizione la giuria dovrà eccezionalmente garantire che almeno una delle due opere selezionate sia di piccola scala (costruzioni di meno di 1.000 m2, superficie che deve comprendere sia nuove costruzioni che interventi su strutture già esistenti e design di interni). I sette Premi Nazionali andranno a concorrere per il Gran Premio Internazionale di Architettura BMIAA’21, trasformando così uno dei Premi Nazionali nel Gran Premio BigMat. Nell’ipotesi che il Gran Premio non fosse aggiudicato a un’opera di piccole dimensioni, la giuria assegnerà una Menzione Speciale a questa categoria di progetti(1).

  • Gran Premio Internazionale BMIAA’21. Valore: 30.000 euro (5.000 € di Premio Nazionale + 25.000 di Gran Premio).
  • 6 Premi Nazionali BMIAA’21. Valore: 5.000 euro (1.500 € come Finalista + 3.500 di Premio Nazionale).
  • 7 Premi Finalisti BMIAA’21. Valore: 1.500 euro.
  • Menzione Speciale Progetti su Piccola Scala BMIAA’21 (1). Valore: 1.500 euro(2).


(1)
 Questo premio verrà assegnato solo nel caso in cui il Gran Premio non fosse aggiudicato a un’opera di piccole dimensioni.

(2) Questo importo va sommato a quello del Premio Finalista o Nazionale precedentemente ricevuto da tale opera.

Condividi questo post!

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Ti potrebbe interessare anche...

Richiedi il nostro Catalogo

Scrivi qui la tua Email e ti invieremo subito il nostro catalogo!