Come chiudere scatole di derivazione con design funzionale

foto di una scatola di derivazione Raso Parete

Chiudere scatole di derivazione: come fare? La soluzione si nasconde nel filo muro

Quando si costruiscono degli impianti elettrici o idraulici è necessario realizzare delle scatole di derivazione per la funzionalità stessa degli impianti.

Quelle per gli impianti elettrici, in genere, hanno una misura standard abbastanza piccola: 7×9 cm se rettangolari o diametro 7 cm se tonde. Le cassette di derivazione per gli scarichi fognari, invece, sono di 10 cm di diametro e profondi 15 cm e sono fondamentali per convogliare tutte le tubazioni idrauliche presenti in casa.

Importantissime per una corretta funzionalità di tutto lo spazio abitativo, le scatole di derivazione sono però poco gradevoli da vedere. Quindi, come fare per chiuderle?

Come chiudere scatole di derivazione: le chiusure sottili a filo muro

Come si può evincere dallo stesso termine, le scatole di derivazione servono a fare delle derivazioni del circuito di alimentazione. Sono necessarie quando si desidera installare una presa, un interruttore aggiuntivo o un nuovo punto luce, ecco perché non è possibile coprirle con un mobile fisso o murarle.

Di solito, quando si acquista una nuova casa, esse vengono coperte con una semplice mascherina bianca con viti posizionate al centro. Tale soluzione è sicuramente funzionale, in quanto la cassetta di derivazione può essere aperta con facilità, ma restituisce il risultato di un ambiente poco curato a livello estetico.

foto di armadio filo muro aperto in negozio

Per ovviare a questa problematica, ovvero di chiudere scatole di derivazione utilizzando un sistema gradevole dal punto di vista del design, esistono delle chiusure apposite a filo muro. Piccole ante molto sottili progettate per cercare di soddisfare la necessità funzionale ed estetica, rendendo così gli ambienti lineari e continuativi, senza brutture sulle pareti dovute all’impianto elettrico o fognario. Tali sistemi hanno un’apertura molto semplice. Basta fare pressione nella parte bassa, mezzo perno rotante, o leva in alto con una spatolina, per rimuovere l’anta e liberare completamente il vano di accesso.

Ideate per rendere la casa più attrattiva, queste particolari chiusure possono essere utilizzate anche per creare piccoli vani in cui celare attrezzature necessarie alla vita di ogni giorno.

Inoltre, se il desiderio è quello di coprire interruttori e prese elettriche, entrambi elementi che possono avere un impatto visivo poco gradevole, esistono degli speciali stipiti pensati per essere declinati proprio a questa funzione.

Soluzioni originali e personalizzabili a seconda degli spazi a disposizione e delle necessità del singolo: metodi innovativi e taylor made per chiudere scatole di derivazione (e non solo), concentrandosi sull’esaltazione degli ambienti abitativi. Crea il tuo impianto e noi lo chiudiamo!

Contattaci per qualsiasi informazione e un preventivo gratuito personalizzato

Contattaci

Condividi questo post!

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Ti potrebbe interessare anche...

Richiedi il nostro Catalogo

Scrivi qui la tua Email e ti invieremo subito il nostro catalogo!